Skip to Content

Blog Archives

Area Science Park

Ente pubblico di ricerca nazionale del MUR con sede a Trieste, Area Science Park nasce nel 1978. Svolge attività di ricerca ad alta specializzazione nei settori: scienze della vita, data science e materiali innovativi. Opera, nel trasferimento tecnologico e nella progettazione di servizi innovativi a supporto delle imprese, con particolare riguardo allo sviluppo di infrastrutture tecnologiche per la transizione energetica e digitale; contribuisce in questo modo alla società della conoscenza, creando ponti tra il mondo della ricerca e l’impresa attraverso il sostegno all’innovazione ad alto rischio derivante dalla ricerca.

Area dispone di tre laboratori di ricerca nei campi della genomica, data engineering e microscopia elettronica in quest’ultimo può vantare competenze avanzate nel settore dei materiali innovativi: imaging strutturale e chimico, caratterizzazione chimica e analisi strutturale per la caratterizzazione dei materiali e componenti per la filiera dell’idrogeno.

Area Science Park gestisce, il proprio parco scientifico e tecnologico, con circa 60 realtà residenti tra aziende e centri di ricerca, insediati nei 2 campus: un luogo dinamico popolato da una comunità di circa 2.800 persone che favorisce la contaminazione di conoscenze, un ambiente ideale per insediare dimostratori, impianti pilota e laboratori congiunti e favorire la collaborazione con i centri di ricerca nazionali e internazionali ospitati nei campus (es. CNR-Istituto Officina dei Materiali, Elettra Sincrotrone Trieste etc.).

Area Science Park è partner di reti internazionali di centri di ricerca e organizzazioni per il supporto all’innovazione e vanta collaborazioni transnazionali anche grazie alla sua collocazione territoriale, che la rende un ponte ideale verso i Balcani e l’Europa centrale.

L’Ente è attualmente impegnato nello sviluppo di un’infrastruttura tecnologica nel settore dell’Idrogeno da mettere a disposizione di ricercatori e imprese ed è tra i fondatori della NAHV- la North Adriatic Hydrogen Valley: la prima valle dell’idrogeno transfrontaliera europea che coinvolge i territori di Friuli Venezia Giulia, Croazia e Slovenia e che mira allo sviluppo di 17 test bed incentrati lungo l’intera filiera dell’idrogeno nei settori della produzione, stoccaggio, distribuzione e utilizzo in settori hard to abate.

Sito web

READ MORE

ATENA SCARL

Il consorzio ATENA ha creato un distretto ad alta tecnologia nel campo dell’energia e dell’ambiente. ATENA unisce aziende, università e istituti di ricerca nel campo dello sviluppo sostenibile. ATENA sostiene le eccellenze scientifiche e tecnologiche per attrarre investimenti nei settori manifatturieri ad alta tecnologia, contribuendo al rafforzamento delle competenze tecnico-scientifiche dei partner consorziali nonché alla valorizzazione del sistema della ricerca regionale, nazionale e internazionale.

READ MORE

ENEA

L’ENEA è l’Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l’energia e lo sviluppo economico sostenibile, ente di diritto pubblico finalizzato alla ricerca, all’innovazione tecnologica e alla prestazione di servizi avanzati alle imprese, alla pubblica amministrazione e ai cittadini nei settori dell’energia, dell’ambiente e dello sviluppo economico sostenibile

READ MORE

FONDAZIONE BRUNO KESSLER

FBK è un centro tecnologico che supporta R&D&I lungo l’intera catena del valore dell’idrogeno, supportando le imprese nei loro processi di ricerca, sviluppo e innovazione tecnologica. FBK è coinvolta in tutti i campi tecnici specifici della filiera dell’idrogeno oltre a supportare la supply chain in ognuna delle parti di cui si compone, tra cui componenti, sistemi e applicazioni. FBK offre sviluppo di materiali funzionali avanzati, ingegneria di componenti e sistemi di nuova generazione, validazione di componenti e sistemi. FBK è dotata di laboratori con la capacità di test di elettrolizzatori e fuel cells a livello di celle, componenti, BoP e stack, oltre la capacità di testare componenti della filiera quali valvole e compressori. FBK è attiva in numerosi progetti sul tema idrogeno tra cui, da coordinatore, finanziati da H2020-FCH-JU, SWITCH, CH2P, oltre ad altri partecipati quali NEWELY, PROMETEO, JIVE, HYCARE, HYUSPRE, dal programma ERANET, DEVISE, dal MIUR, COMESTO, oltre a numerosi altri diretti con l’industria.

READ MORE

Questo Sito Web utilizza i cookie.

Usando e navigando ulteriormente su questo Sito Web accetti la nostra Privacy policy e i Terms and conditions 

×