Skip to Content

Blog Archives

LANDI RENZO

Landi Renzo Group è leader nel settore della Gas Mobility (H2, CNG, LNG, LPG) grazie ad una innovativa gamma di sistemi e componenti sia per il segmento OEM e AM Passenger car che per LCV e HD.  Da tempo il Gruppo ha deciso di investire nel settore della mobilità a idrogeno con un apposito centro di competenza, iniziando nel 2020 la fornitura di componenti e sistemi a Clienti leader nel settore dell’H2. Tramite la consociata SAFE&CEC il gruppo è presente nella filiera della produzione e distribuzione di gas naturale, biometano e idrogeno, presidiando quindi tutta la filiera from “well to wheel”

READ MORE

MASMEC

Masmec S.p.A. è un’azienda barese specializzata in tecnologie di precisione, robotica e meccatronica, applicate ai settori dell’automotive e del biomedicale. Sull’idrogeno, l’azienda sta costruendo una roadmap, interessata al processo di scalabilità delle tecnologie legate all’idrogeno, in particolare delle celle a combustibile. Per queste ultime, l’azienda ha svolto un approfondimento intensivo presso il Politecnico di Milano, eccellente centro di competenza, al termine del quale ha deciso di avviare lo studio e la realizzazione di banchi di assemblaggio e test per le celle a combustibile. Da sempre orientata verso le relazioni con l’esterno, l’azienda crede fortemente che un percorso di accelerazione di competenze e di conoscenza dei mercati non possa prescindere da attività di associazionismo, come quella per la quale si fa richiesta.

READ MORE

WESTPORT FUEL SYSTEMS

Westport Fuel Systems è un’azienda di tecnologia di trasporto pulita. Inventando, ingegnerizzando, costruendo e fornendo sistemi di alimentazione e componenti alternativi puliti e convenienti per applicazioni automobilistiche, stiamo cambiando il modo in cui il mondo si muove. E lo facciamo in modo da creare valore per le nostre persone, i nostri clienti, i nostri investitori e l’ambiente.

Serviamo clienti in più di 70 paesi con i principali marchi di trasporto globali. Clienti che richiedono soluzioni di trasporto nuove, economiche, sostenibili ed efficienti per soddisfare standard di emissione sempre più severi per affrontare le sfide della qualità dell’aria urbana e del cambiamento climatico.

READ MORE

AUMATECH

Aumatech realizza macchinari utilizzati nella produzione dei serbatoi a pressione per idrogeno i cosiddetti CPV ( Composite Pressure Vessels). Trattasi di contenitori in materiale composito di IV generazione che, a differenza dei tradizionali cilindri in acciaio, sono leggeri, sicuri, dall’elevata vita utile. Osservando il ciclo produttivo dei fabbricanti di CPV, ci siamo accorti come il collaudo idrostatico in pressione fosse operazione a campione e gestita fuori linea.In pratica, abbiamo raccolto la sfida di automazione anche di tale fase del processo, da cui Hydrocontest: un macchinario di collaudo in linea, di semplice concezione ma dalle prestazioni sofisticate.

READ MORE

ATLAS COPCO

Atlas Copco Italia S.r.l. – Divisione Compressori

Le grandi idee accelerano l’innovazione. Atlas Copco è una multinazionale con sede a Stoccolma, in Svezia, con clienti in più di 180 paesi e circa 40.000 dipendenti. Fin dalla sua fondazione nel 1873, il Gruppo investe nella ricerca di soluzioni tecnologiche innovative e rispettose dell’ambiente per il business dei propri clienti in tutto il mondo.

 Esperienza, competenza e qualità dell’offerta rendono la Divisione Compressori di Atlas Copco il partner ideale per trasformare le idee industriali in soluzioni complete e all’avanguardia per aria compressa e gas industriali: dalla fornitura di macchinari come compressori d’aria Oil free e a iniezione d’olio, soffianti, generatori di azoto e ossigeno e sistemi di trattamento dell’aria compressa, alla loro assistenza, ottimizzazione e manutenzione.

 Il personale della sede italiana della Divisione fornisce consulenza e supporto tecnico in tutto il territorio nazionale per garantire ai propri clienti una produzione sicura e sostenibile all’insegna del massimo risparmio energetico.

 Soluzioni Atlas Copco per la compressione dell’idrogeno

I compressori hanno un ruolo fondamentale per il mercato dell’idrogeno: uno dei modi principali per accumulare e trasportare questo gas è comprimerlo ad alta pressione, aumentando la densità energetica per volume.

In funzione del contesto in cui l’idrogeno è applicato, è possibile identificare la pressione più adatta a cui deve essere sottoposto per garantire il miglior equilibrio fra spesa energetica e spazio disponibile per l’accumulo.

Atlas Copco ha più di sessant’anni di esperienza nella compressione di gas naturale e idrogeno, nonché una base installata nel mondo di circa un migliaio di compressori, di cui quindici utilizzati in Italia per comprimere l’idrogeno. L’azienda annovera tra i suoi prodotti una gamma di compressori ampia e modulare con un range di pressioni che può giungere fino a 1.000bar(*) per soddisfare le esigenze dei diversi settori di applicazione.

Grazie alla consolidata esperienza e all’ampia gamma d’offerta, riteniamo di poter contribuire attivamente allo sviluppo di questo mercato: possiamo infatti offrire soluzioni personalizzate per qualsiasi tipo di esigenza, garantendo consulenza prevendita specializzata e il necessario supporto tecnico per lo sviluppo di ogni progetto. La nostra presenza globale, con customer center locali in più di 180 paesi, garantisce assistenza tecnica tempestiva anche all’estero.

I punti di forza

L’offerta di Atlas Copco prevede Compressori a pistoni Oil-free con configurazione orizzontale, bilanciata e contrapposta per portate fino a 11.000Nm3/h e pressioni fino a 80bar, adatte all’alimentazione nel settore industriale e nell’Oil&Gas, nonché Compressori a trasmissione idraulica con range di pressione 250bar, 450bar, 700bar e 1.000bar, particolarmente adatti alle applicazioni della mobilità e dello stoccaggio. Le caratteristiche principali di questi ultimi sono:

  • Semplicità di installazione: grazie alla trasmissione idrostatica a bassa frequenza che non richiede fondazioni o fissaggi di alcun tipo;
  • Flessibilità di utilizzo: ossia la possibilità di interrompere l’erogazione del gas istantaneamente per riprenderla in qualsiasi momento senza necessità di sfiatare il compressore;
  • Lunga vita utile di tutti i componenti: infatti il pistone nel suo moto alternativo lavora a una velocità molto inferiore rispetto a quella di altre tipologie di compressori, riducendo l’usura degli organi di tenuta.
  • Possibilità di monitoraggio da remoto

Compressione idrogeno  – Soluzione completa e compatta Atlas Copco per la compressione dell’H2

  • Booster idrogeno a pistoni a trasmissione idraulica, ad 1, 2 o 3 stadi, raffreddato ad acqua
  • Quadro elettrico per zona sicura, fornito separatamente. E’ possibile richiedere quotazione ad hoc per quadro ATEX
  • Sistema di raffreddamento a circuito chiuso con Cooling unit abbinata e skid pompa incluso
  • Container/cabinato in cemento armato (DM del 23/10/2018 ). Include l’installazione di tutte le apparecchiature, tubazioni e cavi, riscaldamento, ventilazione, rilevatori di gas e fiamma

 

LINK AL SITO

READ MORE

Microchannel Device

Microchannel Devices è una PMI innovativa nata a Torino nel 2019 per iniziativa di un gruppo di investitiori privati e di fondi e produce dispositivi microcanalizzati rivolti ai processi di transizione energetica e all’economia circolare.

I prodotti di MCD si inseriscono in tutta la filiera della produzione, distribuzione ed utilizzazione dell’idrogeno, del LNG, dell’utilizzo e conversione della CO 2 sia per applicazioni di power generation sia nella reattoristica chimica e biologica

Partendo dalle tecnologie di Chemical milling per la produzione di piastre fotoincise (fotoincisione profonda) integrate da tecnologie di assemblaggio 4 0 e processi di saldatura innovativi quali il Diffusion Bonding di grandi dimensioni, MCD progetta e produce dispositivi e componenti microcanlalizzati rivolti alle nuove frontiere della produzione energetica (H2, Nucleare, Solare termico), senza trascurare i mercati tradizionali Oil&Gas fornendo componenti e dispositivi prevalentemente per LNG, indispensabile “trait d’union” tra l’economia del carbone e la futura economia green

Partecipare con i propri prodotti alla transizione energetica unitamente allo sviluppo di progetti per la conversione economica della CO 2 conciliano la missione d’impresa di creare ricchezza con la visione di un’economia sostenibile

https://www.microchannel-devices.com/

 

READ MORE

Questo Sito Web utilizza i cookie.

Usando e navigando ulteriormente su questo Sito Web accetti la nostra Privacy policy e i Terms and conditions 

×