Skip to Content

Blog Archives

Italgas

Italgas è una Network Tech Company, leader nei settori gas, idrico, efficienza energetica e IT. Primo operatore in Italia e Grecia nella distribuzione del gas naturale, e terzo in Europa, gestisce un network che si estende per oltre 81.000 chilometri al servizio di circa 8 milioni di clienti. Con le sue controllate nell’idrico, il Gruppo serve – direttamente e indirettamente – 6,2 milioni di persone (pari al 10% della popolazione italiana) concentrate nelle regioni Lazio, Sicilia e Campania. 

La fondazione del Gruppo risale al 1837. Con quasi due secoli di storia alle spalle è unanimemente riconosciuta come la società che ha portato il gas nelle case degli italiani, contribuendo allo sviluppo economico e sociale del Paese.  Oggi Italgas è soprattutto un’azienda che guarda al futuro, con obiettivi di crescita e di sviluppo chiari, un importante piano di investimenti per la progressiva estensione dei servizi e lo sviluppo di efficienze attraverso l’adozione di tecnologie digitali che rendono ogni giorno la gestione delle reti sempre più efficace e che preparano, in particolare, l’infrastruttura del gas all’arrivo dei gas rinnovabili come biometano, metano sintetico e idrogeno.  

 

Sito Italgas

READ MORE

Società Gasdotti Italia

Società Gasdotti Italia S.p.A. (SGI) è un operatore indipendente del sistema di trasporto (TSO) nel settore del gas in Italia. La società possiede e gestisce una rete integrata di gasdotti ad alta pressione per il trasporto del gas naturale della lunghezza di circa 1.800 km (oltre il 4% della rete italiana), ubicati prevalentemente nel Centro- Sud Italia.
In quanto puro TSO, il suo business è completamente regolamentato dall’ARERA, l’Autorità per l’energia italiana, che determina i criteri per l’accesso al trasporto del gas e le sue condizioni economiche in modo trasparente e non discriminatorio per tutti gli operatori.
L’infrastruttura di SGI è interconnessa con centrali di produzione di gas naturale, con gli stoccaggi di proprietà di Edison Stoccaggio, in 9 punti con la rete nazionale di proprietà di Snam Rete Gas e, infine, con reti di piccola entità di proprietà di Consorzi per lo Sviluppo Industriale delle aree di Venafro-Isernia e Termoli.

In qualità di gas TSO, l’infrastruttura SGI potrà svolgere un ruolo centrale nella transizione energetica. La progressiva decarbonizzazione dei gas immessi nella rete di trasporto consentirà di ridurre le emissioni in alcuni dei settori più ostici da decarbonizzare come l’industria ad alta temperatura, il riscaldamento e la mobilità.
Essa si presta particolarmente bene ad una riconversione, con futura immissione di “green gases” di varia natura e idrogeno eventualmente miscelati.

Società Gasdotti Italia | (gasdottitalia.it)

READ MORE

Gruppo Hera

Il Gruppo Hera è una delle maggiori multiutility italiane e opera nei settori ambiente, energia e idrico, con più di 9.000 dipendenti, impegnati ogni giorno nel rispondere ai molteplici bisogni di oltre 4 mln di cittadini localizzati prevalentemente in Emilia-Romagna, Veneto, Friuli-Venezia Giulia, Marche, Toscana e Abruzzo. Quotata dal 2003, è tra le prime 40 società italiane per capitalizzazione e dal 2020 è entrata nel Dow Jones Sustainability Index.

Da sempre l’azienda è consapevole del proprio ruolo istituzionale e sociale nell’ecosistema di riferimento e considera la generazione di valore un elemento cardine del rapporto con tutti i suoi stakeholder. L’integrazione dei fattori ESG nelle strategie di business e nella struttura di governance si concretizza lungo tre driver alla base del piano industriale e del bilancio di sostenibilità aziendale: perseguire la neutralità di carbonio nei territori e per i clienti, rigenerare le risorse in un’ottica di economia circolare, abilitare la resilienza e innovare.

Il Gruppo ha avviato da tempo una pluralità di interventi per contribuire alla decarbonizzazione dei territori serviti: tra i progetti legati ai green gas rientrano i nuovi impianti per la produzione di H2 e i test di immissione di miscela H2-gas naturale in rete di distribuzione gas per la prima volta in Italia (nel 2022 a Castelfranco Emilia). Inoltre, la multiutility realizzerà due Hydrogen Valley a Modena e a Trieste, iniziative selezionate anche nei bandi PNRR M2C2. Gli impianti riforniranno le aziende del trasporto pubblico locale favorendo anche la riduzione delle emissioni di alcune industrie nei c.d. settori hard-to-abate. In aggiunta, il progetto power to gas SynBioS integrato presso il più grande depuratore di Hera fornirà un contributo alla neutralità carbonica della città di Bologna. L’impianto convertirà energia elettrica rinnovabile e acque reflue in idrogeno verde e poi in biometano, per essere poi immesso e stoccato nella rete gas cittadina.

Gruppo Hera: la tua Multiservizi – Gruppo Hera

READ MORE

Pietro Fiorentini

Con oltre 80 anni di storia, Pietro Fiorentini (www.fiorentini.com) è tra le maggiori realtà industriali italiane nella filiera del gas naturale. Oggi il Gruppo ha esteso i propri orizzonti verso lo sviluppo di tecnologie e soluzioni per un mondo digitale e sostenibile, con particolare attenzione ai progetti legati alle energie rinnovabili. In ambito idrogeno, sta partecipando ai progetti finanziati dal governo inglese quali Hy4Heat occupandosi della realizzazione di un contatore domestico per 100% idrogeno e gas naturale, regolatore bassa pressione e componenti ancillari (valvole di eccesso di flusso e piping) e H21 fornendo una stazione di riduzione pressione da 90 a 7 barg per 100% idrogeno.  Nel 2022 fornirà una stazione di blending gas naturale-idrogeno fino al 20%, per il più importante progetto di utilizzo dell’idrogeno nelle reti gas del Sud America.​

Di recente è l’acquisizione di Hyter, start-up che realizza elettrolizzatori e stack per produzione di idrogeno con tecnologia AEMWE (https://hyter.it/).​

E’ attiva anche in gruppi normativi europei e italiani allo scopo di condividere la propria esperienza nella definizione delle normative future.​

READ MORE

REGAS SPA

Da 25 anni Regas fornisce soluzioni tecnologiche alle principali utilities e aziende operanti nei settori energivori per la transizione verso un sistema energetico più pulito.

 Con un’esperienza solida maturata in impiantistica per la regolazione e la misura di gas naturale, la sua analisi e odorizzazione, negli ultimi anni abbiamo sviluppato una piattaforma software in grado di gestire in modo automatizzato, efficiente e digitalizzato la rete gas, grazie all’AI.

 Ad inizio 2021 abbiamo lanciato HyCon, un sistema power-to-gas plug&play sviluppato per il sector coupling  e progettato per diverse applicazioni: per la produzione, miscela ed immissione di idrogeno verde nella rete gas, per la decarbonizzazione di processi industriali nei settori hard to abate e per mobilità.

READ MORE

SALP

La storia di S.A.L.P. SpA testimonia la crescita straordinaria di un’impresa italiana che da piccola realtà locale è divenuta leader nel proprio settore in Europa. L’azienda, costituita nel 1959 a Bologna, si trasferisce in Friuli Venezia Giulia nel 1971. Impegnata dapprima nei lavori di bonifica della Pianura Padana, S.A.L.P. SpA si inserisce subito nel settore della metanizzazione che all’epoca vede nella zona emiliana il centro propulsore della ricerca e della valorizzazione di gas metano e petrolio. È l’inizio di una importante stagione di sviluppo. L’azienda acquisisce un bagaglio tecnico-professionale molto specializzato, supera i confini italiani e, anno dopo anno, consolida la propria presenza anche all’estero. Oggi S.A.L.P. SpA è affermata a livello internazionale e il suo core business è rappresentato dalla realizzazione di progetti “chiavi in mano” per la costruzione e la manutenzione di reti metanifere sia in Italia che all’estero.

READ MORE

Questo Sito Web utilizza i cookie.

Usando e navigando ulteriormente su questo Sito Web accetti la nostra Privacy policy e i Terms and conditions 

×